Interventi

14 Aprile 2014

Il Carlino del 12 aprile 2014

Resto del Carlino Bologna di sabato 12 aprile 2014, pagina 38

A Minerbio ha riaperto la casa dei cittadini


di Radogna Matteo

A Minerbio ha riaperto la casa dei cittadini' Inaugurato con una cerimonia solenne il municipio, lesionato dal sisma del 2012 Costi I lavori al municipio sono costati un milione e 900mila euro, in parte finanziati dalla Regione e da 'sms solidali' Il sindaco Minganti: «Il restauro è stato rallentato dal cedimento di una trave portante, ma ora è tutto in sicurezza»

MINERBIO — A 676 GIORNI dal sisma del 29 maggio 2012è stata riaperta la "casa dei cittadini" di Minerbio. L'altro pomeriggio è stato inaugurato il municipio (foto), al termine di accurati e necessariamente lunghi lavori di ristrutturazione e di sistemazione. Al taglio del nastro, oltre al sindaco Lorenzo Minganti, sono intervenuti il vicepresidente della Regione Simonetta Saliera e l'assessore alla Protezione Civile Paola Gazzolo. Prima della inaugurazione, si è tenuto anche un sopralluogo da parte del presidente regionale Vasco Errani che non è potuto restare per impegni a Roma. I lavori sono stati di particolare consistenza: un milione e 900mila euro, dei quali 600mila finanziati dalla Regione per l'adeguamento sismico. Inoltre 800mila euro sono stati raccolti raccolti grazie agli sms solidali'. Il termine di effettuazione di tali lavori era previsto per luglio 2014, ed invece sono stati ultimati a tempo di record, quindi con più di quattro mesi di anticipo. Durante gli interveniti è anche venuto alla luce un affresco che era stato coperto in data imprecisata (forse immediato dopoguerra) databile alla seconda metà del 1800 raffigurante un'allegoria della giustizia con gli stemmi dei Comuni di Minerbio, Baricella e Malalbergo. Il sindaco ha ricordato la chiusura del municipio nel maggio 2012: «I tecnici avevano scoperto che, oltre alle numerose crepe che si erano aperte nei suoi muri, una trave che reggeva un'intera parete aveva ceduto, pregiudicando la tenuta di tutta la struttura». L'inaugurazione del municipio si svolgerà in due tappe: la prima quella dell'altro pomeriggio e la seconda quella di sabato, alle 14,30, con un open day per la cittadinanza, allietato alle 15.30 da un concerto della banda di Minerbio e a seguire da un brindisi per tutti gli intervenuti.

Post

23 Agosto 2019

11 settembre di pace, Daoud Nassar racconta la sua storia

Può una fattoria coltivare la pace? Può un uomo che insegna a non odiare difendersi e superare le difficoltà? Può un uomo che vive nella terra più martoriata dai conflitti parlare di comprensione tra i popoli? Sembra utopia, ma la vita di Daoud Nassar dimostra che tutto questo è possibile: primo non sentirsi vittime, secondo non odiare i propri oppressori, terzo essere costruttore di pace.

22 Agosto 2019

Legambiente premia i vini bolognesi

I vini bolognesi conquistano la Festa di Legambiente. Nel corso della XXXI edizione di FestAmbiente, la tradizionale kermesse organizzata dalla più importante associazione ambientalista italiana, che si è svolto a Grosseto nel cuore dell'estate due aziende vinicole bolognesi hanno conquistato il podio iridato: si tratta della Tenuta Santa Cecilia di San Lazzaro di Savena che è stata premiata per il suo "pignoletto frizzante", e l'Azienda Tomisa sempre di San Lazzaro di Savena, premiata per il suo Barbera Emilia.