Post

2 Luglio 2016

Condanna per ignorante atto vandalico ai danni del monumento alle vittime della Shoah di Bologna

"I luoghi della memoria meritano rispetto e riconoscenza per il sacrificio che raccontano. La denuncia di Armando Sarti in merito ad esecrabili atti vandalici al monumento della Shoah di Bologna destano in noi rabbia e sgomento se non altro per l'ignoranza che sta alla base dei comportamento di questi vandali.

Quanto accaduto, ultimo di una lunga serie di atti simili, conferma come occorra sempre di più rafforzare l'attività di formazione e di educazione alla democrazia da parte delle Istituzioni e della scuola". Così Simonetta Saliera commenta quanto scritto dal presidente dell'Anpi Bolognina in merito a danneggiamento avvenuto al monumento che a Bologna ricorda la tragedia della Shoah.

Post

20 Marzo 2019

Museo Ogr in Assemblea legislativa, la lettera di Afeva

“Grazie Presidente Saliera: Lei ci ha riavvicinati alle istituzioni repubblicane, e ha dato un esempio di come ci si dovrebbe comportare quando si riveste una importante carica pubblica”. A pochi giorni dall’avvio dei lavori per la realizzazione del Museo Ogr nei locali dell’Assemblea legislativa regionale dell’Emilia-Romagna e nel giorno in cui è iniziato il trasferimento dei reperti storici, la Cgil, l’Afeva (Associazione dei famigliari delle vittime dell’amianto) e l’Associazione Artecittà ringraziano la Presidente dell’Assemblea legislativa regionale dell’Emilia-Romagna per il ruolo svolto nella salvaguardia del materiale della storica officina bolognese.

20 Marzo 2019

La Val di Zena si racconta in un volume

Dalla balena fossile di Gorgognano al tritone testato, dalla Grotta della Spipola alla Torre dell’Erede, passando per il Castello di Zena e la Pieve di Gorgognano.