Post

28 Luglio 2016

Omar Min in visita alla mostra "Tana Libera Tutti" di Livia Tassinari in Assemblea legislativa regionale

"La mostra fotografica documenta la vita, la sofferenza ma, soprattutto, la speranza del popolo Saharawi. Le immagini dei bambini che sorridono sono la speranza". Sono le parole di Omar Mih, rappresentante in Italia del Fronte Polisario per l'indipendenza del popolo Saharawi dal Marocco, che ha visitato la mostra fotografica di Livia Tassinari "Tana libera tutti", allestita nella sede dell'Assemblea legislativa a sostegno delle richieste Saharawi.

La fotografa emiliano-romagnola ha realizzato nel marzo scorso un reportage nei campi profughi e nei territori liberati del Sahara occidentale, durante la missione istituzionale guidata dalla presidente dell'Assemblea Simonetta Saliera e dal consigliere Gabriele Delmonte, in rappresentanza dell'intergruppo regionale. Inaugurata il 15 luglio, la mostra ospita diciotto immagini tematiche, suddivise in nove coppie di foto. Omar Mih ha ringraziato la presidente Saliera, Delmonte e l'artista per questa mostra, che nei prossimi mesi sara' ospitata in diversi comuni dell'Emilia-Romagna.

Post

12 Giugno 2019

La Repubblica di Montefiorino 75 anni dopo

Tappa fondamentale per la riconquista della libertà, uno tra i primi esempi di democrazia nell’Italia che combatteva per liberarsi dall’oppressione nazifascista.

11 Giugno 2019

I 30 anni dell'Associazione dei parenti delle vittime di Ustica

Da trent’anni combatte il muro di gomma che impedisce di arrivare alla verità sulla strage di Ustica. Da tre decenni lotta perché sia fatta vera luce ciò che avvenne nei cieli d’Italia nella notte del 27 giugno 1980.La storia dell’Associazione dei parenti delle vittime della strage di Ustica diventa un libro realizzato grazie alla collaborazione tra l’Associazione stessa e l’Assemblea legislativa della Regione Emilia-Romagna.