Post

30 Settembre 2016

Successo per la mostra sul voto alle donne di Assemblea e Udi

Un’estate nei Comuni della regione, l’autunno al Festival Internazionale della Storia dell’Università di Bologna. Grande successo per la mostra fotografica “Voto alle donne: 1946-2016 70 anni da protagoniste”, realizzata lo scorso marzo dalla collaborazione gratuita tra Assemblea legislativa regionale dell’Emilia-Romagna e Udi-Unione Donne Italiane di Bologna in occasione del 70° anniversario del suffragio universale femminile.

La mostra, esposta nei locali dell’Assemblea legislativa regionale dal marzo al giugno scorso, è stata poi esposta sul territorio regionale in occasione di eventi pubblici. A darne notizia, dalle pagine del suo sito Internet (www.simonettasaliera.it) è la Presidente dell’Assemblea legislativa regionale dell’Emilia-Romagna Simonetta Saliera per la quale “siamo tutti molto soddisfatti del lavoro fatto con l’Udi: il lavoro svolto dai lavoratori dell’Assemblea è così ben valorizzato e permette alla popolazione di conoscere la storia della conquista di diritti delle donne e la crescita della nostra democrazia italiana”. Scorrendo il calendario della mostra si vede che a luglio è stata esposta a Cesena, a agosto a Casalecchio di Reno Terme e al Centro Lame di Bologna, mentre fino a metà ottobre sarà a Cesena. Appuntamento clou dal 19 al 26 ottobre alla Festa Internazionale della Storia dell’Università di Bologna a cui, a novembre seguiranno altre esposizioni a Granarolo, Castelnuovo Rangone e alla Biblioteca del Quartiere San Donato di Bologna. Sono in corso, poi, contatti per esposizioni in Comuni anche per i mesi di febbraio-marzo 2017.

Post

12 Giugno 2019

La Repubblica di Montefiorino 75 anni dopo

Tappa fondamentale per la riconquista della libertà, uno tra i primi esempi di democrazia nell’Italia che combatteva per liberarsi dall’oppressione nazifascista.

11 Giugno 2019

I 30 anni dell'Associazione dei parenti delle vittime di Ustica

Da trent’anni combatte il muro di gomma che impedisce di arrivare alla verità sulla strage di Ustica. Da tre decenni lotta perché sia fatta vera luce ciò che avvenne nei cieli d’Italia nella notte del 27 giugno 1980.La storia dell’Associazione dei parenti delle vittime della strage di Ustica diventa un libro realizzato grazie alla collaborazione tra l’Associazione stessa e l’Assemblea legislativa della Regione Emilia-Romagna.