Post

25 Aprile 2017

No a imbrattare il Monumento per le vittime della Shoah di Bologna

"Luoghi e monumenti come il Memoriale dedicate alle vittime della Shoah di Bologna meritano unanime rispetto, spiace che questo oggi non sia accaduto: quel luogo, quello spazio appartiene alla coscienza civile di tutta la nostra comunità e ci ricorda una delle pagine più drammatiche della storia dell'umanità".

Così Simonetta Saliera in merito a quanto avvenuto oggi nel capoluogo emiliano dove alcune scritte sono comparse sul monumento che ricorda le vittime della Shoah.

Post

12 Giugno 2019

La Repubblica di Montefiorino 75 anni dopo

Tappa fondamentale per la riconquista della libertà, uno tra i primi esempi di democrazia nell’Italia che combatteva per liberarsi dall’oppressione nazifascista.

11 Giugno 2019

I 30 anni dell'Associazione dei parenti delle vittime di Ustica

Da trent’anni combatte il muro di gomma che impedisce di arrivare alla verità sulla strage di Ustica. Da tre decenni lotta perché sia fatta vera luce ciò che avvenne nei cieli d’Italia nella notte del 27 giugno 1980.La storia dell’Associazione dei parenti delle vittime della strage di Ustica diventa un libro realizzato grazie alla collaborazione tra l’Associazione stessa e l’Assemblea legislativa della Regione Emilia-Romagna.