Post

5 Giugno 2017

"Il mondo trasformato", l'ambiente si racconta in occasione del G7 di Bologna

Giovedì 8 giugno alle 12 conferenza stampa e vernice de "Il mondo trasformato", 33 immagini dal mondo e dall'Emilia-Romagna sul cambiamento climatico. Le iniziative nel programma ministeriale #All4theGreen in collaborazione col Green social festival.

Trentatré immagini di fotoreporter bolognesi sul Mondo trasformato con catalogo italiano/inglese per le delegazioni straniere; un docuvideo divulgativo, Buonasera clima, condotto da Franz Campi e Federico Taddia- con i migliori esperti di cambiamento climatico, una sfida tra classi liceali e una diretta con l’Antartide- nel set televisivo allestito in sala “Guido Fanti” nell’ambito del “Green social festival”. Così l’Assemblea legislativa dell’Emilia-Romagna è inserita nel programma #All4thegreen del G7 Ambiente, presentato dal ministro Gianluca Galletti in vista del summit ministeriale che si terrà a Bologna nei prossimi giorni. Mostra e docuvideo (con stampe fotografiche e gadget digitali per giornalisti, studenti e stakeholder dell’evento internazionale) saranno presentati giovedì 8 giugno alle 12 in sala A (viale Aldo Moro 50, piano ammezzato) Partecipano: la Presidente dell’Assemblea legislativa, Simonetta Saliera; Sandro Romagnoli (The Best Solutions Group/Green Social festival); i fotografi Luciano Nadalini, Mario Rebeschini e Paolo Righi; Alle 12.30 inaugurazione della mostra fotografica “Il mondo trasformato” con gli studenti intervenuti a “Buonasera clima” a cui è stato invitato il ministro dell’Ambiente, Gianluca Galletti. Diretta Facebook sul canale dell’Assemblea legislativa.

Post

5 Marzo 2021

Dimissioni Zingaretti e crisi Pd

"Le motivazioni delle dimissioni di Nicola Zingaretti da Segretario del Pd e il dibattito che ne è seguito dimostrano come il Partito Democratico sia contorto su se stesso negli opportunismi individuali che nulla hanno a che fare con la storia della sinistra italiana: c'è una totale sordità nei confronti sia di chi ancora ripone fiducia e speranza di futuro nella politica, sia per quell'immensità di popolo che è sempre più povero dal punto di vista economico e con sempre meno opportunità culturali.

26 Febbraio 2021

Cordoglio per la scomparsa di Bruno Pizzica

"Bruno Pizzica è stato un uomo e un sindacalista di grande umanità e impegno: da sempre in prima fila nella difesa dei lavoratori, nella costruzione di soluzioni avanzate e rispettose della dignità della persona quando si parlava di anziani e di welfare. La sua morte mi riempie di dolore: a sua moglie, ai suoi cari, alle compagne e ai compagni della Cgil, a tutti coloro che hanno lottato insieme a lui dedicando una vita ai diritti dei lavoratori e alla costruzione di una società più giusta, vanno le mie più sentite condoglianze".