Post

3 Agosto 2017

Bene la Targa Volponi a Mario Nanni (e Avati, Raspanti, Felicorsi e Fresu e Zavoli)

"Il giusto riconoscimento a un uomo che ha speso la vita per la propria comunità: dalla lotta per la Liberazione durante i mesi della Resistenza, all'impegno artistico vissuto come momento di arricchimento collettivo dell'intera nostra comunità". Così Simonetta Saliera commenta la decisione della Casadeipensieri di insignire, tra gli altri, Mario Nanni, ultimo partigiano della Stella Rossa e artista di fama, della presigiosa targa Paolo Volponi.

Nelle settimane scorse, Saliera, insieme al vicesindaco di Monzuno Pavesi, aveva invitato il sindaco di Bologna Virginio Merola di insignire Nanni dell'Archiginnasio d'Oro, proposta sottoscritta da una novantina di nomi di presigio del mondo dell'arte e della musica. "Nanni, Zavoli, Avati, Felicori, Raspanti e Fresu sono tra i volti migliori della nostra storia recente", sottolinea Saliera allargando così il giudizio positivo sulla decisione della Casadeipensieri dal solo Nanni a tutti e quattro gli artisti che riceveranno la Targa Volponi.

Post

23 Agosto 2019

11 settembre di pace, Daoud Nassar racconta la sua storia

Può una fattoria coltivare la pace? Può un uomo che insegna a non odiare difendersi e superare le difficoltà? Può un uomo che vive nella terra più martoriata dai conflitti parlare di comprensione tra i popoli? Sembra utopia, ma la vita di Daoud Nassar dimostra che tutto questo è possibile: primo non sentirsi vittime, secondo non odiare i propri oppressori, terzo essere costruttore di pace.

22 Agosto 2019

Legambiente premia i vini bolognesi

I vini bolognesi conquistano la Festa di Legambiente. Nel corso della XXXI edizione di FestAmbiente, la tradizionale kermesse organizzata dalla più importante associazione ambientalista italiana, che si è svolto a Grosseto nel cuore dell'estate due aziende vinicole bolognesi hanno conquistato il podio iridato: si tratta della Tenuta Santa Cecilia di San Lazzaro di Savena che è stata premiata per il suo "pignoletto frizzante", e l'Azienda Tomisa sempre di San Lazzaro di Savena, premiata per il suo Barbera Emilia.