Post

6 Settembre 2017

Cordoglio per la scomparsa del Cardinal Carlo Caffarra

"Ha amato Bologna e la sua comunità, ci ha ricordato prima di tanti altri che viviamo in una comunità disgregata, dove l'individuo spesso è svilito nella sua dignità.

La morte del Cardinal Carlo Caffarra è motivo di dolore per tutti noi perché è scomparso un pastore che ha amato il suo gregge, scompare un intellettuale lucido e attento, un uomo onesto le cui parole non sono mai state né banali, né superficiali. Alla Chiesa di Bologna, a quanti l'hanno conosciuto e hanno lavorato con lui vanno le nostre più sentite condoglianze, sicuri che la nostra comunità non dimenticherà mai il contributo che il Cardinal Caffarra ha dato a tutti noi negli anni del suo magistero petroniano". Così Simonetta Saliera, Presidente dell'Assemblea legislativa regionale dell'Emilia-Romagna, ricorda il Cardinal Carlo Caffarra, arcivescovo emerito di Bologna, scomparso oggi.

Post

25 Aprile 2019

Francobolli bolognesi

Il più gettonato è Guglielmo Marconi, l'inventore della radio, celebrato tanto prima nell'Italia sabauda poi in quella repubblicana, ma anche a San Marino e in Vaticano.

24 Aprile 2019

Condanna per lo sfregio alla lapide della Bolognina

"Condanniamo nel modo più risoluto e senza appello l'ennesimo grave sfregio ai simboli della lotta di Liberazione e della Resistenza. A Bologna violenze di questo tipo non possono avere né spazi, né tolleranza.