Post

12 Ottobre 2017

Saliera: grave il vandalismo contro la lapide dei partigiani in via Andrea Costa

"Purtroppo da troppo tempo Bologna è oggetto di atti vandalici che offendono la memoria e i valori della Resistenza e della Lotta di Liberazione che sono alla base della nostra Repubblica democratica.

Condanniamo senza appello questo barbaro vandalismo e confermiamo la vicinanza all'Anpi e a quanti credono in una Repubblica democratica con una Costituzione nata dalla Resistenza". Così Simonetta Saliera in merito alla notizia diffusa dall'Anpi secondo cui nella notte fra il 10 e l'11 ottobre è stata incendiata la corona di fiori posta sotto la lapide di via Andrea Costa che ricorda alcuni partigiani fucilati durante la lotta di Liberazione contro il nazifascismo.

Post

20 Marzo 2019

La Val di Zena si racconta in un volume

Dalla balena fossile di Gorgognano al tritone testato, dalla Grotta della Spipola alla Torra dell’Erede, passando per il Castello di Zena e la Pieve di Gorgognano. Lo splendore della Val di Zena, sull’Appennino bolognese, rivive nelle pagine di “Il Parco Museale della Val di Zena”, pubblicazione storico naturalistica realizzata dall’Associazione Parco Museale della Val di Zena con il patrocinio non oneroso dell’Assemblea legislativa della Regione Emilia-Romagna.

18 Marzo 2019

Il ricordo di Marco Biagi

“Ricordare la figura, il pensiero e l’opera di Marco Biagi è un dovere civile per tutte le Istituzioni. Il suo barbaro omicidio ferisce ancora tutta Bologna, la nostra regione e il Paese e interroga le nostre coscienze. Il dolore per la sua morte non trova pace perché è stata assassinata una persona e inferto un colpo ai valori della democrazia, della tolleranza e del rispetto che sono alla base del nostro vivere comune e della coesione della nostra città”.