Post

20 Novembre 2017

Condanna per furto della corona d'alloro al Monumento ai martiri delal Shoah di Bologna

"I simboli sono molto importanti per conservare attiva la memoria di una comunità e non ricadere negli errori del passato: l'ennesimo atto di violenza e di offesa al monumento ai Martiri della Shoah a Bologna è un'offesa a tutta la nostra città. Un brutto segnale che si somma al proliferare di gesti simili contro le lapidi della memoria partigiana o il proliferare di svastiche disegnate sui muri della città.

Gesti vili e preoccupanti contro cui occorre tenere ben alta l'attenzione". Così Simonetta Saliera in merito a quanto denunciato oggi da Armando Sarti dell'Anpi Bolognina, ovvero che la corona di alloro depositata al monumento dei martiri del nazismo è stata rubata.

Post

25 Aprile 2019

Francobolli bolognesi

Il più gettonato è Guglielmo Marconi, l'inventore della radio, celebrato tanto prima nell'Italia sabauda poi in quella repubblicana, ma anche a San Marino e in Vaticano.

24 Aprile 2019

Condanna per lo sfregio alla lapide della Bolognina

"Condanniamo nel modo più risoluto e senza appello l'ennesimo grave sfregio ai simboli della lotta di Liberazione e della Resistenza. A Bologna violenze di questo tipo non possono avere né spazi, né tolleranza.