Post

28 Dicembre 2017

Condanna per vandalismi al presepe di Carpi

"Si tratta di un gesto barbaro da condannare senza appello. Al vescovo Francesco Cavina, alla Chiesa di Carpi e all'intera comunità modenese vanno le più sincere solidarietà e vicinanza".

Così Simonetta Saliera commenta l'atto di vandalismo ai danni del presepe che si trova sul sagrato del duomo di Carpi (Modena) dove, esattamente come già successo nel 2016, la statuetta del Gesù Bambino è stata 'decapitata' da sconosciuti che sono entrati in azione nella notte.

Post

25 Aprile 2019

Francobolli bolognesi

Il più gettonato è Guglielmo Marconi, l'inventore della radio, celebrato tanto prima nell'Italia sabauda poi in quella repubblicana, ma anche a San Marino e in Vaticano.

24 Aprile 2019

Condanna per lo sfregio alla lapide della Bolognina

"Condanniamo nel modo più risoluto e senza appello l'ennesimo grave sfregio ai simboli della lotta di Liberazione e della Resistenza. A Bologna violenze di questo tipo non possono avere né spazi, né tolleranza.