Post

3 Gennaio 2018

In ricordo dei carabinieri uccisi al Pilastro dalla Banda della Uno Bianca

"Non smetteremo mai di chiedere verità e giustizia: oggi ricordiamo una delle pagine più tragiche della storia non solo di Bologna, ma dell'intera nostra Italia. Ricordiamo tre giovani carabinieri barbaramente assassinati mentre svolgevano il proprio lavoro al servizio della nostra comunità. Vicende come quelle della Uno Bianca chiedono verità e giustizia, mai oblio e rassegnazione".

Con queste parole la presidente dell’Assemblea legislativa Simonetta Saliera ricorda, alla vigilia dell’anniversario della loro morte, i tre carabinieri uccisi dalla banda della Uno bianca il 4 gennaio 1991 al Pilastro. "L'Assemblea legislativa regionale dell'Emilia-Romagna è vicina a Rosanna Zecchi e all'Associazione delle Vittime della Una Bianca con la quale, proprio nel corso dell'anno che si è appena concluso, abbiamo realizzato un docufilm che racconta la storia della Uno Bianca e che stiamo diffondendo nelle scuole affinché proprio dai ragazzi cominci quell'esercizio delle memoria che ci vaccina dal ripetere le pagine peggiori della nostra storia. Alla cerimonia di domani - spiega Saliera - l’Assemblea legislativa regionale sarà rappresentata dal collega consigliere Antonio Mumolo”.

Post

26 Febbraio 2021

Cordoglio per la scomparsa di Bruno Pizzica

"Bruno Pizzica è stato un uomo e un sindacalista di grande umanità e impegno: da sempre in prima fila nella difesa dei lavoratori, nella costruzione di soluzioni avanzate e rispettose della dignità della persona quando si parlava di anziani e di welfare. La sua morte mi riempie di dolore: a sua moglie, ai suoi cari, alle compagne e ai compagni della Cgil, a tutti coloro che hanno lottato insieme a lui dedicando una vita ai diritti dei lavoratori e alla costruzione di una società più giusta, vanno le mie più sentite condoglianze".

8 Febbraio 2021

I quadri di Roffi per Don Lorenzoni e i cipressi di Montecalvo

La "Trilogia dei cipressi" dell'artista Giampaolo Roffi celebra gli alberi di Montecalvo e il loro salvataggio, realizzato grazie alla collaborazione tra cittadini, parrocchia e associazioni del territorio.