Post

29 Marzo 2018

Solidarietà a giovane vittima di aggressiano omofoba a Bologna

"Nella nostra comunità non deve esserci spazio per discriminazione e violenza: il rispetto delle persone, la loro libertà sono diritti inalienabili. E ogni forma di loro negazione e violazione va stigmatizzata.

Sono vicina al giovane inglese aggredito a Bologna a cui esprimo la mia più sincera solidarietà". Così Simonetta Saliera in merito all'aggressione omofoba a Bologna di cui è stato vittima uno studente inglese, sotto le Due Torri per l'Erasmus.

Post

24 Aprile 2019

Condanna per lo sfregio alla lapide della Bolognina

"Condanniamo nel modo più risoluto e senza appello l'ennesimo grave sfregio ai simboli della lotta di Liberazione e della Resistenza. A Bologna violenze di questo tipo non possono avere né spazi, né tolleranza.

24 Aprile 2019

Buon 25 aprile!

"Se agli italiani fu risparmiata la dissoluzione territoriale del Paese, come in Germania, se fu risparmiato un governo militare straniero come in Giappone, se si poté evitare una lunga guerra civile come in Grecia, se si poté scegliere liberamente con un referendum se essere monarchia o repubblica, e, da subito, votare per partiti diversi, è perché nella lotta partigiana l'Italia si riscattò.