Post

8 Luglio 2018

Successo del Saharawi Day 2018

Grande successo per il Saharawi Day 2018. Emozione, gioia, passione: sono stati questi gli ingredienti vincenti con cui ieri sera l'Assemblea legislativa regionale dell'Emilia-Romagna e una delegazione del Popolo Saharawi hanno inaugurato le Olimpiadi del Tricolore in corso a Reggio Emilia.

"E' un onore essere insieme agli amici Saharawi di cui comprendiamo le ragioni e i diritti", spiega Simonetta Saliera, Presidente dell'Assemblea legislativa che ha guidato la delegazione del Parlamento di viale Aldo Moro composta dai consiglieri Silvia Prodi, Barbara Lori e Yuri Torri, che ha sfilato insieme ai bambini Saharawi e ai rappresentanti delle associazioni di volontariato che anche quest'anno li stanno ospitando lungo la via Emilia. Un serpentone colorato e gioioso che ha portato per le strage di Reggio Emilia la dignità e la voglia di democrazia di un popolo che, pacificamente, chiede il rispetto dei propri diritti e che, come ha spiegato Omar Mih, rappresentante Saharawi in Italia, "ha sempre trovato nella Regione Emilia-Romagna ascolto e sostegno".

Post

12 Giugno 2019

La Repubblica di Montefiorino 75 anni dopo

Tappa fondamentale per la riconquista della libertà, uno tra i primi esempi di democrazia nell’Italia che combatteva per liberarsi dall’oppressione nazifascista.

11 Giugno 2019

I 30 anni dell'Associazione dei parenti delle vittime di Ustica

Da trent’anni combatte il muro di gomma che impedisce di arrivare alla verità sulla strage di Ustica. Da tre decenni lotta perché sia fatta vera luce ciò che avvenne nei cieli d’Italia nella notte del 27 giugno 1980.La storia dell’Associazione dei parenti delle vittime della strage di Ustica diventa un libro realizzato grazie alla collaborazione tra l’Associazione stessa e l’Assemblea legislativa della Regione Emilia-Romagna.