Post

18 Dicembre 2014

Accordo per la Breda Menarini Bus: Bologna capitale nazionale della produzione dei bus

Dopo 13 ore di confronto senza sosta e di discussione al ministero dello Sviluppo Economico il traguardo è stato tagliato: con il Governo e le parti sociali si è arrivati ad un accordo per il futuro della Breda Menarini Bus di Bologna. Non solo si salvano tutti i posti di lavoro in essere, ma il Governo si è impegnato a fare di Bologna il centro nazionale della produzione di bus e mezzi pubblici, investendo in questo anche risorse economiche visto che ci si impegna a favorire il ricambio dei parchi dei mezzi pubblici italiani, in modo da avere bus più moderni e meno inquinanti.

E' un risultato molto importante: Bologna ha la possibilità di avere un ruolo importante nel settore industriale, con chiari risvolti positivi oltre che per l'occupazione, per tutto il nostro territorio. E' il frutto del lavoro della Regione e del Comune e dei sindacati dei lavoratori che oggi hanno approvato il testo dell'accordo.

Post

20 Marzo 2019

Museo Ogr in Assemblea legislativa, la lettera di Afeva

“Grazie Presidente Saliera: Lei ci ha riavvicinati alle istituzioni repubblicane, e ha dato un esempio di come ci si dovrebbe comportare quando si riveste una importante carica pubblica”. A pochi giorni dall’avvio dei lavori per la realizzazione del Museo Ogr nei locali dell’Assemblea legislativa regionale dell’Emilia-Romagna e nel giorno in cui è iniziato il trasferimento dei reperti storici, la Cgil, l’Afeva (Associazione dei famigliari delle vittime dell’amianto) e l’Associazione Artecittà ringraziano la Presidente dell’Assemblea legislativa regionale dell’Emilia-Romagna per il ruolo svolto nella salvaguardia del materiale della storica officina bolognese.

20 Marzo 2019

La Val di Zena si racconta in un volume

Dalla balena fossile di Gorgognano al tritone testato, dalla Grotta della Spipola alla Torre dell’Erede, passando per il Castello di Zena e la Pieve di Gorgognano.