Post

10 Giugno 2015

Confermata l'amicizia con il Cile

Conferma e rafforzamento dei legami e della collaborazione tra Assemblea legislativa regionale e famigliari dei desaparecidos cileni e di quanti dal Cile dovettero fuggire dalla dittatura di Pinochet e trovarono asilo e aiuto in Italia. Simonetta Saliera, Presidente dell’Assemblea legislativa, ha incontrato una delegazione di esuli cileni e di famigliari delle vittime del regime che insanguinò il Paese latinoamericano tra gli anni 70 e 80.

Leonardo Barcelò, che dal Cile fuggì per arrivare a Bologna, Margherita Maino, figlia di Juan Bosco Maino, rappresentante del partito democristiano di sinistra Mapu, forza politica che sosteneva il governo democratico e di sinistra di Salvator Allende e che fu assassinato dai militari per il suo aiuto ai poveri, e Maria Paz Venturelli, figlia di Omer Venturelli, anche lui vittima del regime. “Crediamo che si debba sempre tenere viva la memoria di quanto è accaduto perché non accada più: è un compito che l’Assemblea legislativa persegue soprattutto nel rapporto con le scuole”, spiega Saliera che ricorda come “l’obiettivo è rafforzare una cultura democratica nei nostri ragazzi”. All’incontro ha partecipato anche l’avvocato Andrea Speranzoni che rappresenta i parenti degli oltre 30 cittadini cileni, argentini e uruguaiani che avevano anche la cittadinanza italiana e che furono assassinati dalle dittature dei rispettivi Paesi negli anni ’70-’80.

Post

20 Marzo 2019

Museo Ogr in Assemblea legislativa, la lettera di Afeva

“Grazie Presidente Saliera: Lei ci ha riavvicinati alle istituzioni repubblicane, e ha dato un esempio di come ci si dovrebbe comportare quando si riveste una importante carica pubblica”. A pochi giorni dall’avvio dei lavori per la realizzazione del Museo Ogr nei locali dell’Assemblea legislativa regionale dell’Emilia-Romagna e nel giorno in cui è iniziato il trasferimento dei reperti storici, la Cgil, l’Afeva (Associazione dei famigliari delle vittime dell’amianto) e l’Associazione Artecittà ringraziano la Presidente dell’Assemblea legislativa regionale dell’Emilia-Romagna per il ruolo svolto nella salvaguardia del materiale della storica officina bolognese.

20 Marzo 2019

La Val di Zena si racconta in un volume

Dalla balena fossile di Gorgognano al tritone testato, dalla Grotta della Spipola alla Torre dell’Erede, passando per il Castello di Zena e la Pieve di Gorgognano.