Post

6 Aprile 2016

Solidarietà e impegno per i lavoratori della Stampi Group di Monghidoro

"Esprimo vicinanza e solidarietà ai lavoratori della Stampi Group di Monghidoro, che da troppo tempo aspettano le loro retribuzioni e una soluzione alla loro vertenza sindacale e occupazionale. Sono certa che l'impegno e la collaborazione tra istituzioni e parti sociali, in primo luogo i sindacati dei lavoratori, possa contribuire, come già avvenuto in passato, a uno sblocco della situazione che da troppo tempo umilia i lavoratori, le loro famiglie, i loro diritti".

Così,Simonetta Saliera, presidente dell'Assemblea legislativa regionale, interviene in merito alla crisi della Stampi Group di Monghidoro, in provincia di Bologna. Saliera, nell'autunno 2014, in qualità di vicepresidente della Giunta regionale guidata da Vasco Errani, presiedette i vari tavoli di crisi sempre sull'azienda monghidorese che permisero, all'epoca, una soluzione della situazione. L'auspicio è che anche ora si possa addivenire a una svolta positiva.

Post

12 Giugno 2019

La Repubblica di Montefiorino 75 anni dopo

Tappa fondamentale per la riconquista della libertà, uno tra i primi esempi di democrazia nell’Italia che combatteva per liberarsi dall’oppressione nazifascista.

11 Giugno 2019

I 30 anni dell'Associazione dei parenti delle vittime di Ustica

Da trent’anni combatte il muro di gomma che impedisce di arrivare alla verità sulla strage di Ustica. Da tre decenni lotta perché sia fatta vera luce ciò che avvenne nei cieli d’Italia nella notte del 27 giugno 1980.La storia dell’Associazione dei parenti delle vittime della strage di Ustica diventa un libro realizzato grazie alla collaborazione tra l’Associazione stessa e l’Assemblea legislativa della Regione Emilia-Romagna.