Post

12 Giugno 2016

Addio, compagno Laurenti, partigiano Morgan

"La scomparsa di Luciano Laurenti, il partigiano Morgan, lascia in tutti noi un vuoto incolmabile: a persone come lui dobbiamo la nostra libertà, la nostra democrazia, il benessere e i diritti conquistati nelle lotte del dopoguerra. Ai suoi famigliari, all'Anpi, a tutti quelli che l'hanno conosciuto e gli hanno voluto bene vanno le mie più sentite condoglianze".

Con queste parole, Simonetta Saliera, Presidente dell'Assemblea legislativa regionale dell'Emilia-Romagna, ricorda Luciano Laurenti, Partigiano Morgan, scomparso nei giorni scorsi alla vigilia del suo 92esimo compleanno e la cui morte è stata resa nota dall'Anpi di Pianoro. Nato a Bologna il 19 giugno del 1924, nel '43, da studente, iniziò l'attività antifascista. Da Partigiano militò nella 7* Brigata Modena della Divisione Modena Armando e fu Vice Commissario Politico e in seguito divenne Sottotenente. Prese parte ai combattimenti per la difesa della Repubblica Partigiana di Montefiorino. I funerali si terranno domani, lunedì 13 giugno, alle 11:30 presso la Chiesa di Pianoro Nuovo.

Post

20 Marzo 2019

Museo Ogr in Assemblea legislativa, la lettera di Afeva

“Grazie Presidente Saliera: Lei ci ha riavvicinati alle istituzioni repubblicane, e ha dato un esempio di come ci si dovrebbe comportare quando si riveste una importante carica pubblica”. A pochi giorni dall’avvio dei lavori per la realizzazione del Museo Ogr nei locali dell’Assemblea legislativa regionale dell’Emilia-Romagna e nel giorno in cui è iniziato il trasferimento dei reperti storici, la Cgil, l’Afeva (Associazione dei famigliari delle vittime dell’amianto) e l’Associazione Artecittà ringraziano la Presidente dell’Assemblea legislativa regionale dell’Emilia-Romagna per il ruolo svolto nella salvaguardia del materiale della storica officina bolognese.

20 Marzo 2019

La Val di Zena si racconta in un volume

Dalla balena fossile di Gorgognano al tritone testato, dalla Grotta della Spipola alla Torre dell’Erede, passando per il Castello di Zena e la Pieve di Gorgognano.