Post

15 Giugno 2016

Assemblea Emilia-Romagna, approvato il rendiconto. Costo pro capite di 7,25 euro, era di 8,14 nel 2011

Nei giorni scorsi l’Aula ha approvato il rendiconto dell'Assemblea legislativa per l'esercizio finanziario 2015. L’anno 2015 ha segnato il passaggio tra la IX e la X legislatura, il cui avvio è stato caratterizzato dall’entrata in vigore della legge regionale 1/2015 sul contenimento dei costi della politica, che ha ridotto ulteriormente le indennità di carica dei consiglieri regionali e di riflesso le indennità degli Istituti di garanzia, dei componenti del Corecom e del Collegio dei revisori, oltre a eliminare l’indennità di fine mandato dei consiglieri a partire dalla X legislatura e a cancellare totalmente il contributo per il funzionamento dei gruppi assembleari.

C’è poi stato un costante impegno in questi anni a una riduzione dei costi della struttura assembleare che ha consentito ulteriori riduzioni del carico del bilancio dell’assemblea sui contribuenti. Le spese totali dell’Assemblea nel 2015 sono ammontate a quasi 32.267.000 euro, con un avanzo effettivo da applicare al bilancio 2016 di 3.265.025 euro, che significano un costo pro capite per cittadino di 7,25 euro, contro gli 8,14 euro del 2011, quando la spesa complessiva si attestava sui 36.308.000 euro.

Post

18 Gennaio 2019

Restaurato il Cimitero di Casaglia

Prima lo hanno smontato pietra dopo pietra. Poi, una volta restaurata pietra dopo pietra e rifatte le fondamenta, lo hanno rimontato mattone su mattone. Con un lavoro certosino, che testimonia come la memoria si edifichi fin dalle piccole cose, con dedizione e tenacia.

17 Gennaio 2019

In Assemblea la tragedia delle vittime della Uno Bianca

Cosa si legge nelle carte del processo sulla vicenda della banda della Uno bianca? Qual è la verità storica e quella processuale? A parlarne agli studenti di conCittadini dell’Assemblea legislativa il sostituto procuratore di Bologna, Valter Giovannini, in un incontro organizzato lunedì prossimo, 21 gennaio, alle ore 9.30 nell’aula magna della Regione in viale Aldo Moro 30.